#FashionWeLove: moda e comunicazione a febbraio

113
0
Share:
#FashionWeLove: tutto pronto per la Milano fashion week

#FashionWeLove:  tutte le novità, le news e gli  moda di questo mese con grandi amori in arrivo ed un guardaroba che ti meriti.

Quello che desidereremo e adoreremo questa primavera  sta arrivando in vetrina: ed è un concentrato di passione e nuove visioni (+ nuove location).  Un approccio alla Milano Fashion Week 2019, collaborazioni epocali (tra designer monumentali e artisti da Compasso d’Oro), nuovi progetti social-i istantaneamente virali, limited edition che fanno lustrare gli occhi alle baby baby fashioniste <3, l’opening dello store più chic e iconico d’Europa… Tutto ciò che devi conoscere, osare e sperimentare questo febbraio 2019 è in questa sempre lista dei desideri…falli avverare.

1) Alexander McQueen, “one man show”

Alexander McQueen l'artista del fashion

Alexander McQueen nelle mutlisale

“Voglio eccitazione, voglio brividi, voglio attacchi di cuore e ambulanze”, quando Alexander McQueen descriveva i suoi fashion show dava vita a dei veri e propri one man show. Che no, non avremmo mai smesso di vedere e desiderare. Per ricordare e celebrare la vita dello stilista londinese scomparso l’11 febbraio 2010, nasce il film Alexander McQueen – Il genio della moda. Al cinema dal 10 al 13 marzo, il biopic è uno sguardo molto personale sulla carriera e talento artistico del designer, attraverso interviste esclusive, materiale d’archivio e una colonna sonora totemica firmata dal maestro Michael Nyman.

2) Jet Set sportswear de-luxe 

La nuova direzione Michael Michalsky ha fatto sbocciare Jet Set

Ci siamo lustrati gli occhi alla Paris Fashion Week, per la nuova collezione di Jet Set . Una dichiarazione d’amore allo sportswear de-luxe con un occhio allo street style internazionale e un altro alla manifattura Svizzera (a Saint Moritz,s’il vous plaît). Cucitura su cucitura, il brand oggi è rinato sotto la direzione creativa di Michael Michalsky (ex global creative director di adidas e Y-3) e festeggia il suo 50esimo anniversario tra bomber bonbon e look dal flow fluo.


3) Gucci: “To Gather Together”

Gucci lancia la nuova fase della sua campagna Chime For Change con lo slogan “To Gather Together”

Gucci sostiene l’uguaglianza di genere

Gucci lancia la nuova fase della sua campagna Chime For Change con lo slogan “To Gather Together”, un appello alla comunità internazionale a sostegno dell’uguaglianza di genere. “Quando intere generazioni e comunità si uniscono, al di là delle differenze, il cambiamento diventa possibile”, ha affermato Alessandro Michele, direttore creativo di maison. “Il coraggio dimostrato da questa generazione nell’esprimersi liberamente mi induce a sperare che un futuro di libertà e uguaglianza sia possibile”.

4)Allée Sonia Rykiel

La nuova borsa Sonia Rykiel è  ispirata alla targa sulla rue parigina.

In ricordo di Sonia Rykiel

 

Le regine della moda non si dimenticano, dunque a  seguito dell’inaugurazione di Allée Sonia Rykiel nel quartiere di Saint-Germain a Parigi, in onore della stilista francese scomparsa il 25 agosto 2016, la maison lancia una tote bag-ricordo creata dalla designer Julie de Libran. Rosso ciliegia, giallo banana, verde mela o azzurro cielo a strisce sono le nuances della nuova borsa Sonia Rykiel ispirata alla targa sulla rue parigina.

  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Share:

Leave a reply